Guanti in lattice Riutilizzabili Bicolore Reflexx 94 – gr. 80 (M)

  • Guanti in lattice senza polvere
  • Bicolore giallo e blu
  • Doppio strato di lattice per maggiore resistenza su palmo/dita.
  • Altissima qualità per una lunga durata e resistenza | gr. 80

Overview

  • Clorinati esternamente per prestazioni generali migliorate. Zigrinatura antiscivolo.
  • Felpatura interna in morbido cotone.
  • Consigliati per industria leggera, industria pesante, pulizie
  • DPI Cat. 3 di rischio per utilizzo in ambito professionale (Reg EU 2016/425).
    • EN ISO 374-1:2016 / TYPE B: certificato con 3 elementi chimici
    • EN ISO 374-5:2016: guanti protettivi contro batteri e funghi
    • EN 388:2016 / 1010X
  • Venduti al paio.

Caratteristiche

MATERIALE: Lattice
COLORE: Blu, Giallo tenue
SUPERFICIE ESTERNA: Zigrinatura antiscivolo
SUPERFICIE INTERNA: Felpatura in cotone
CLORINATURA: Esterna
AQL: ≤ 1,5
LUNGHEZZA: 33
SPESSORE: 0,50
PESO: 80,00
ALTRE CARATTERISTICHE: Felpatura in cotone

Consigliato per

Industria

Pulizia

CODES EAN DISPENSER EAN CARTON BOX
R94/S 8032891632741 8032891637746
R94/M 8032891632758 8032891637753
R94/L 8032891632765 8032891637760
R94/XL 8032891632772 8032891637722

 

Il marchio CE significa Conformità Europea ed attesta che il prodotto rispetta le normative vigenti all’interno della Comunità Europea che governano la produzione e la immissione nel mercato del prodotto.
Prodotti utilizzabili come Dispositivi Medici ai sensi del Reg EU 2017/745, Norme EN 455 1, 2, 3 & 4. Il Regolamento EU 2017/745 sui dispositivi medici, fornisce i requisiti per la produzione dei guanti da utilizzare in ambito sanitario (quindi anche odontoiatrico), oltre che gli obblighi di etichettatura e valutazione della sicurezza biologica. I guanti considerati Dispositivi Medici assicurano protezione dalla contaminazione incrociata sia per il paziente che per l’utilizzatore in quanto sono considerati una efficace barriera a fluidi biologici e microrganismi.
Regolamento EU 2016/425: ha abrogato e sostituito ad Aprile 2018 la precedente direttiva 89/686/CEE e identifica 3 classi di DPI sulla base della definizione di rischio:
– CAT I: rischi minori, autocertificazione;
– CAT II: rischi di livello intermedio (non I e III), certificati da ente accreditato;
– CAT III: rischi molto gravi che possono causare la morte o danni irreversibili alla salute, certificati da ente accreditato.Solo gli enti accreditati sono abilitati a rilasciare certificazioni a marchio CE CAT II e CAT III. Senza il marchio CE, il guanto non può essere venduto nè utilizzato in ambito professionale.
A – Resistenza all’abrasione (cicli): 1-4;
B – Resistenza al taglio di lama (coup test / indice): 1-4;
C – Resistenza allo strappo (Newton): 1-5;
D – Resistenza alla perforazione (Newton): 1-4;
E – Resistenza al taglio EN ISO (Newton): A-F;
F – Resistenza agli impatti EN: superato (P) o fallito (F)
A quanto sopra può anche essere applicato il livello “x” da A ad E che significa “non testato” o “non applicabile”.

 

Smaltimento

Guanti riutilizzabili
Materiale: lattice
Cestino: raccolta indifferenziata
Verifica sempre le disposizioni del tuo comune

Imballaggio primario (Confezione)
Oggetto: busta in polipropilene.
Materiale: plastica PP 5
Cestino: raccolta differenziata
Verifica sempre le disposizioni del tuo comune

Imballaggio secondario (Cartone)
Oggetto: scatola in cartone ondulato.
Materiale: carta PAP 20
Cestino: raccolta differenziata
Verifica sempre le disposizioni del tuo comune

Svuota l’imballaggio del suo contenuto prima di conferirlo in raccolta. Riduci il volume del dispenser e della scatola.

Prodotti correlati

Contattaci

Per ogni esigenza sulla produzione, distribuzione e vendita dei nostri guanti monouso in lattice, nitrile, polietilene, vinile e riutilizzabili, non esitare a contattarci: saremo a tua disposizione con competenza e professionalità.

Torna su

Richiedi preventivo

I campi contrassegnati con l’asterisco * sono da compilare obbligatoriamente.