Guanti in vinile? No grazie

I Guanti in Vinile sono prodotti da PVC e ftalati.  Gli ftalati sono composti chimici poco idrosolubili, ma che migrano molto facilmente quando vengono a contatto con grassi e talvolta con sostanze alcoliche e lattiero-casearie. Per questo motivo l’uso di guanti in Vinile nel settore alimentare è fortemente sconsigliato a causa della possibilità di contaminazione da ftalati.

I guanti in Vinile risultano idonei a limitate tipologie di alimenti. Reflexx ha sviluppato una linea interamente dedicata al settore FOOD che comprende solo guanti in nitrile idonei al contatto con tutte le tipologie di alimento.

È importante ricordare che i guanti per uso alimentare non sono solo un dispositivo igienico fondamentale, ma rientrano tra i M.O.C.A. La normativa richiede che “i Materiali e Oggetti destinati a venire a Contatto con gli Alimenti devono essere prodotti secondo buone pratiche di fabbricazione affinchè non trasferiscano ai prodotti alimentari componenti in quantità tali da: costituire un pericolo per la salute umana; comportare una modifica inaccettabile della composizione dell’alimento; comportare un deterioramento delle caratteristiche organolettiche degli alimenti”.
Tutti i soggetti della filiera alimentare (produttore, importatore, distributore e utilizzatore finale) sono tenuti per legge a verificare e rispettare quanto richiesto dalla legislazione sui M.O.C.A.

Gli organi preposti al controllo dei M.O.C.A. dovrebbero verificare in modo approfondito l’idoneità degli stessi richiedendo anche le dichiarazioni e i risultati dei test.