Guanti per il settore Pulizia e Imprese

“Non solo il contatto prolungato con i prodotti più o meno aggressivi  può mettere in difficoltà la ns. pelle ma anche la stessa esposizione prolungata all’acqua o semplicemente le mani sempre umide possono determinare una diminuzione del potere protettivo della cute favorendo microlesioni e screpolature.
La scelta di guanti che proteggano non è solo suggerita, ma è  obbligatoria in molte tipologie di lavoro.
Preferiamo guanti senza polvere nel caso di utilizzo frequente e prolungato, che abbiano una buona biocompatibilità e che non secchino ulteriormente lo strado lipidico.
I ns. guanti sono testati e certificati da organismi notificati e qualificati  per offrire Dispositivi di protezione Individuale (D.P.I) a norma Direttiva 89/686/CEE riguardante i Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) in materia di Sicurezza sul lavoro

La scelta di diversi materiali, Nitrile, Lattice o Vinile è spesso presa in considerazione dal datore di lavoro in base al puro costo, ma deve tenere conto, in primo luogo della biocompatibilità di ogni soggetto (tenendo conto che alcuni utilizzatori p.e. non possono utilizzare guanti in lattice naturale) e della tipologia di detergenti e solventi più o meno aggressivi che si  va ad utilizzare per proteggere le ns. mani che sono uno strumento prezioso per il ns. lavoro.”

Staff Commerciale Reflexx

Prodotti che consigliamo