Rivista IGIENE ALIMENTI – NOVEMBRE/DICEMBRE 2014 – Olio di palma sotto inchiesta

Reflexx 70, guanto di punta per l’Alimentare. Il Reflexx 70 della ditta Reflexx S.r.l.è uno dei guanti monouso maggiormente utilizzati dall’industria alimentare e dalla ristorazione italiana. Il successo del prodotto è dovuto all’alta tecnologia di produzione, alle materie prime sempre selezionate e agli scrupolosi controlli a cui è sottoposto prima di essere immesso sul mercato e marchiato Reflexx 70.

Reflexx S.r.l. pone la massima attenzione alle normative e alle direttive CE in materia di Materiali e Oggetti destinati a venire in Contatto con gli Alimenti (MOCA – CEE/1935/2004). Nel caso dei guanti in nitrile, in Italia, si seguono ancora i dettami del DM 21.03.1973 in quanto il nitrile è considerato una gomma, pur se sintetica, e vengono dunque scrupolosamente esaminate anche eventuali cessioni di acrilonitrile, di acceleranti e coloranti.

Dopo innumerevoli controlli periodici, eseguiti oramai da diversi anni, ci permettiamo di affermare che il prodotto è molto stabile: il guanto Reflexx 70 ha sempre superato le prove di migrazione a contatto con tutti i simulanti alimentari, fatta eccezione per gli alimenti acidi al cui contatto tipicamente il nitrile è meno appropriato.

I guanti in nitrile Reflexx 70 sono idonei per la manipolazione di prodotti alimentari grassi, oleosi, acquosi ed alcolici e sono anche idonei al contatto con prodotti caseari (non tutti i nitrili resistono ai simulanti ultimamente usati per questi ultimi alimenti). L’esclusione all’utilizzo a contatto con alimenti acidi è chiaramente indicata sulla confezione per evitare utilizzi non idonei del prodotto.

Risultati immagini per icona pdf Scarica l’articolo “Rivista IGIENE ALIMENTI – NOVEMBRE/DICEMBRE 2014 – Olio di palma sotto inchiesta” in formato pdf (145 Kb)