Reflexx: una gamma di prodotti per l’utilizzo a contratto con alimenti

Reflexx propone una gamma di prodotti appositamente sviluppati per il contatto con alimenti. I guanti Reflexx vengono testati periodicamente secondo la Direttiva 1935/2004/CE con alcune distinzioni: i prodotti che rientrano nelle gomme (lattice e nitrile) sono ancora normati dal DM 21.03.1973; le plastiche (polietilene e PVC-Vinile) sono normate dal Regolamento UE 10/2011.Al fine di tutelare la salute dell’utilizzatore, le normative richiedono alle aziende una conoscenza precisa e un controllo attento della produzione, dei composti presenti nel guanto e delle possibili migrazioni di questi componenti: oltre le materie prime (lattice, acrilo-nitrile, vinile o polietilene) sono infatti coinvolti diversi elementi chimici quali agenti acceleranti, additivi di produzione e coloranti che vanno eventualmente testati per una completa idoneità alimentare.

Realizzare test di laboratorio nel modo appropriato e secondo le normative vigenti comporta, dunque, due tipi di benefici per l’utilizzatore finale: da un lato garantisce un’elevata conformità di prodotto, mentre da un altro lato evidenzia quale sia l’impiego ottimale per ogni tipologia di materiale.

Negli ultimi anni Reflexx S.r.l. ha raccolto molte esperienze e informazioni utili a guidare l’utilizzatore alla scelta del guanto più corretta a seconda delle tipologie di materiali con cui può venire a contatto.

Risultati immagini per icona pdf Scarica l’articolo completo in formato pdf (268 Kb)