Guanti Monouso In Polietilene Cpe

L’Azienda si è rivolta ad Reflexx per valutare la possibilità di ridurre i costi interni nell’ottica di una “spending review”.

Considerato il numero di addetti e svariate tipologie di utilizzo, avendo individuato molti lavori dove era richiesto un guanto di sola igiene e non di protezione, si è passati alla sperimentazione, in diverse fasi di lavorazione, di un guanto prodotto in miscele di polietilene, di colore Azzurro, meno resistente del guanto in nitrile senza polvere, ma anche molto più economico, sino a 4 o 5 volte meno caro.

In molti reparti dove non era richiesto un Dispositivo di Protezione o di lunga durata, ma piuttosto un prodotto che assicurasse l’igiene e d il ricambio frequente, l’Azienda ha scelto di utilizzare il  nuovissimo guanto Reflexx 20 CPE Blue, una miscela di polietileni che assicura una veloce calza, un’ottima sensibilità ed anche la possibilità di andare a manipolare una gamma di alimenti ancor più ampia rispetto ai guanti in Nitrile.

L’Azienda Cliente ha dunque ottenuto un abbassamento sensibile del budget di spesa per guanti attraverso una riduzione non indifferente degli sprechi ed utilizza ora un prodotto che non ha limitazioni nell’utilizzo in contatto con le svariate tipologie di alimenti (pur sempre entro i parametri dichiarati nella DICA). Per lavori dove è specificatamente richiesta una maggiore protezione dell’addetto, l’Azienda tratta ancora guanti in Nitrile senza polvere Reflexx.